Juve, Allegri si oppone alla cessione di Hernanes: prima due centrocampisti

0
Hernanes, fonte Di copa2014.gov.br - Brazil beat Croatia in World Cup opening match, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33393704
Hernanes, fonte Di copa2014.gov.br - Brazil beat Croatia in World Cup opening match, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33393704

Continuano i movimenti a centrocampo in casa Juventus, dopo l’arrivo di Rincon la dirigenza sta lavorando per portare alla corte di Allegri un altro rinforzo in mediana. Il nome in ballo è sempre quello di Axel Witsel, centrocampista dello Zenit San Pietroburgo in scadenza di contratto nel prossimo giugno. Tra le parti filtra ottimismo, Marotta non è intenzionato a sborsare più di 6 milioni di euro, i russi ne chiedono 10, ma la forte volontà del belga di trasferirsi a Torino fa dormire sonni tranquilli all’amministratore delegato bianconero. Witsel arriverà comunque, o a gennaio o a giugno a parametro zero. Nel frattempo Allegri ha bloccato la cessione di Hernanes al Genoa.

INTOPPO- Il brasiliano era vicino al trasferimento in Liguria già la scorsa estate, ma il mancato arrivo proprio di Witsel aveva bloccato l’operazione. Ora la situazione è praticamente la stessa, con il tecnico toscano che non vuole privarsi del giocatore prima della arrivo di un altro centrocampista oltre a Rincon, del resto con le assenze di Asamoah e Lemina, impegnati in Coppa d’Africa, e tre competizioni da disputare, la coperta sarebbe davvero corta nel caso non arrivasse il centrocampista e l’ex Lazio venisse ceduto. Per ora la cessione di Hernanes al Genoa è congelata, in attesa di ulteriori sviluppi dell’affare Witsel.