Juve, Barzagli a fine corsa: ritiro e possibile incarico nello staff di Allegri

Andrea Barzagli potrebbe appendere gli scarpini al chiodo al termine della stagione, possibile ingresso nello staff di Allegri

0
Bonucci, Drogba e Barzagli, fonte Flickr
Bonucci, Drogba e Barzagli, fonte Flickr

Andrea Barzagli in questi giorni sta riflettendo sulla possibilità di appendere gli scarpini al chiodo al termine della stagione. Il difensore della Juventus da inizio campionato è stato tormentato dai problemi fisici e i soli 225 minuti disputati fino a questo momento lasciano poco spazio ai dubbi.

Il prossimo 8 maggio il giocatore compirà 38 anni e dopo una stagione travagliata difficilmente sceglierà di continuare a giocare. L’unico obiettivo è quello di tornare a disposizione di Allegri nel più breve tempo possibile e partecipare alle ultime gare in campionato e in Champions, Ajax permettendo.

Barzagli sta lavorando duro per farsi trovare pronto e disputare le ultime gare da calciatore, dal 2 giugno poi sarà il momento di prendere la decisione definitiva e scegliere cosa vorrà fare da grande.

Stando a quanto riporta IlBianconero.com, non è da escludere che la Juve gli garantisca un posto in società sin da subito, nel caso in cui Allegri dovesse restare alla Juve inizia a prendere corpo anche l’ipotesi di un ingresso di Barzagli nello staff tecnico.

Tale ipotesi attira il giocatore, che in tal modo resterebbe all’interno del mondo Juve e continuerebbe a lavorare a stretto contatto con lo spogliatoio bianconero.

Vedremo quale sarà la scelta del giocatore.