Juve, colpo a sorpresa di Marotta: a giugno può arrivare Ozil

0
Mesut Ozil, fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford and Largs, United Kingdom - Mesut Özil on the ball 4, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38178913
Mesut Ozil, fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford and Largs, United Kingdom - Mesut Özil on the ball 4, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38178913

Mesut Ozil lascerà l’Arsenal al termine della stagione. Il centrocampista tedesco dopo cinque stagioni con la maglia dei Gunners è pronto ad iniziare una nuova avventura, probabilmente lontano dalla Premier League. Il contratto del giocatore scade a giugno e ancora nessun accordo per un eventuale rinnovo è stato raggiunto tra il proprio entourage e il club londinese. Ozil continua ad allenarsi con la consueta professionalità ed ha intenzione di portare a termine la stagione nel miglior modo possibile, evitando brusche separazioni. Nonostante le voci che lo vorrebbero al Manchester City, allo United o al Barcellona, il club al momento più vicino ad accaparrarselo è la Juventus, con Marotta pronto ad accelerare per chiudere la trattativa già a gennaio.

DETTAGLI- L’amministratore delegato bianconero da tempo sta lavorando sotto traccia e ha incontrato più volte gli agenti del tedesco nelle ultime settimane, l’obiettivo è quello di trovare sin da subito un accordo per il prossimo giugno, anticipando in questo modo le altre pretendenti. Si lavora per un contratto quadriennale da più di 7 milioni di euro a stagione, bonus esclusi, un ingaggio ancor più alto rispetto a quello percepito da Paulo Dybala. Del resto Ozil potrebbe prendere il posto proprio dell’argentino qualora dovesse partire.