Juve, Demiral piace ad Ancelotti: il turco possibile contropartita nell’affare Kean

Il difensore tra i possibili sacrificati per mettere le mani sull'attaccante

0
Juventus, fonte Pixabay
Juventus, fonte Pixabay

A prescindere da chi resterà e chi andrà via, la Juventus in estate dovrà necessariamente rinforzare il reparto avanzato prelevando un attaccante che permetta a Pirlo di avere un’ulteriore alternativa sia dal punto di vista numerico che per caratteristiche.

Tra i principali obiettivi c’è Moise Kean, centravanti attualmente al Paris Saint-Germain ma di proprietà dell’Everton di Carlo Ancelotti.

Kean conosce benissimo l’ambiente avendo fatto l’intera trafila nelle giovanili bianconere e rappresenterebbe quel tipo di attaccante che al momento in rosa manca. Il giocatore al termine della sfida con il Bayern Monaco, ai microfoni di Mediaset, ha risposto ad una domanda proprio sull’interesse dei bianconeri:

La Juventus su di me? Ora io mi concentro sulla semifinale di Champions, mi godo il momento e non penso al mio futuro. Io lavoro tanto sul campo, del futuro non so niente”.

Per convincere l’Everton a cedere il giocatore, la Juve potrebbe inserire nell’affare il cartellino di Merih Demiral, che, come riporta La Gazzetta dello Sport, piacerebbe molto a Carlo Ancelotti.