Juve, difficoltà nel trovare la quarta punta. Pirlo: “Soddisfatto della rosa, non ho bisogno di niente”

La caccia all'attaccante si complica. Per il tecnico la squadra è completa

0
Andrea Pirlo, fonte Flickr
Andrea Pirlo, fonte Flickr

Mancano pochi giorni alla chiusura della finestra invernale di mercato e la Juventus ancora non è riuscita a mettere le mani sulla tanto ambita quarta punta. Non è da escludere, dunque, che alla fine possa non arrivare nessuno.

Il primo nome sul taccuino di Paratici è quello di Scamacca, attaccante del Genoa in prestito dal Sassuolo, ma ciò che complica la trattativa è la volontà dei neroverdi di cedere il giocatore solamente a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto.

Complicata anche la pista Giroud, che vuole restare al Chelsea, e quella relativa a Edin Dzeko, in rotta con il tecnico della Roma Fonseca. Il bosniaco si avvia a compiere 35 anni e ha un ingaggio elevato, al momento la Juve preferirebbe un’operazione low cost e di prospettiva.

Possibile, dunque, che la squadra resti così, del resto Pirlo nella conferenza stampa della vigilia prima del match con il Bologna ha dichiarato di essere soddisfatto del gruppo a disposizione:

“Mercato? Sono soddisfatto della rosa a disposizione, gruppo fantastico, ho giocatori forti e non ho bisogno di niente. Siamo tranquilli su chi abbiamo, purtroppo ne abbiamo avuti tanti fuori per infortunio o covid. Unico problema. Per il resto sono soddisfatto”.