Juve, Dybala rifiuta l’Inter?

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

Dybala-Inter: un matrimonio che non s’ha da fare. Questo, almeno, è quanto filtrerebbe sia in casa nerazzurra che a Torino sponda Juventus.

Secondo, infatti, quanto afferma la redazione di Sky Sport, il giocatore rappresenta un asset che il nuovo allenatore bianconero Maurizio Sarri vorrebbe rilanciare nella sua avventura nella Vecchia Signora. Anche il giocatore, inoltre, non sarebbe entusiasta di un trasferimento alla corte di Antonio Conte.

A confermare questa ipotesi ci sono, inoltre, le parole pronunciate poche minuti fa in conferenza stampa dall’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta.

“Scambio Dybala-Icardi? In questo momento è utopistico che si possa concretizzare un affare del genere”. Queste le parole del dirigente ex Juventus e Sampdoria, che sembrano chiudere in maniera definitiva le porte dell’Inter a Paulo.

I nerazzurri in attacco a questo punto sembrano orientati a buttarsi a capofitto su altri due noti obiettivi: Lukaku ed Edin Dzeko. Per il primo bisogna vincere la resistenza del Manchester United, che non vorrebbe svendere sia il belga che l’altro partente Paul Pogba, mentre sul bosniaco la questione è meramente economica: la Roma è disposta a cederlo, ma vuole farlo alle sue condizioni e non a quelle imposte dall’Inter, che non vorrebbe investire per l’attaccate più di una decina di milioni di euro.