Juve, Dybala sacrificato per finanziare un altro colpo “alla Ronaldo”!

Andrea Agnelli ha promesso un altro colpo "stile Ronaldo", l'obiettivo è Mbappé del PSG, ma servirà sacrificare Dybala....

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

Andrea Agnelli qualche mese fa ha fatto una promessa ai tifosi della Juve che intende rispettare: «Dobbiamo metterci nelle condizioni di prendere il prossimo Ronaldo, ma questa volta di prenderlo a 25 anni». L’obiettivo del presidente bianconero è quello di portare a Torino Kylian Mbappé, attaccante classe 98′ del Paris Saint Germain e trascinatore della Francia nei Mondiali in Russia.

Stando a quanto riporta Repubblica, Agnelli avrebbe dato mandato ai suoi collaboratori di realizzare uno studio di fattibilità dell’acquisto del francese. A Torino stanno dunque valutando se l’operazione Mbappé sia economicamente sostenibile, sulla base dei 400 milioni investiti per l’arrivo di Ronaldo nella scorsa estate. A differenza del portoghese, però, Mbappé dal punto di vista commerciale è libero, non ha un procuratore e i suoi interessi li gestiscono papà Wilfried e mamma Fayza in sinergia con uno studio di avvocati parigini. Per quanto riguarda gli sponsor è sotto contratto con la Nike e solo dopo il Mondiale si è legato ad un altro brand, Hublot. L’idea della Juventus è quella di creare il marchio Mbappé, che al momento non esiste. Per portare il francese a Torino servirà sacrificare qualche pezzo pregiato: l’indiziato numero uno è Paulo Dybala, dalla cui cessione potrebbero arrivare circa 100 milioni di euro, cifra che servirà a finanziare proprio l’acquisto di Mbappé.