Juve forte su Donnarumma: Szczesny offerto al Borussia Dortmund

Il portiere del Milan può arrivare a zero. Szczesny verso l'addio

0
Wojciech Szczęsny fonte foto: Di Roger Gor - IMG_0671.JPG, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53735889
Wojciech Szczęsny fonte foto: Di Roger Gor - IMG_0671.JPG, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53735889

La Juventus si muove sul mercato alla ricerca di un nuovo portiere in vista della prossima stagione. Il rendimento non esaltante di Szczesny ha fatto suonare il campanello d’allarme e il direttore sportivo Paratici è piombato su Gigio Donnarumma.

Il portiere del Milan è in scadenza di contratto a fine giugno e il rinnovo con i rossoneri è distante. Il club non è disposto ad offrire più di 8 milioni di euro l’anno, ma la richiesta di Raiola si aggira intorno ai 10 milioni.

Nel caso il giocatore andasse via a parametro zero, la Juve risparmierebbe il costo del cartellino e potrebbe avvicinarsi alle richieste del procuratore. Prima però bisognerà cedere Szczesny.

Stando a quanto si legge su Calciomercato.com, la Juventus avrebbe offerto l’estremo difensore polacco al Borussia Dortmund.

Il club tedesco avrebbe però deciso di non raccogliere la proposta per via dell’età del portiere (31 anni) e dell’ingaggio da circa 6 milioni di euro l’anno.