Juve forte su Giroud, ripresi i contatti: il francese può arrivare a gennaio

L'attaccante vuole tornare a giocare con continuità, la Juve accelera

0
Giroud
Olivier Giroud, attaccante del Chelsea finito nel mirino dell'Inter. Fonte Wikimedia Commons

La Juventus fa sul serio per Olivier Giroud, attaccante del Chelsea e della nazionale francese in scadenza di contratto con i Blues al termine della stagione. Il direttore sportivo bianconero, Fabio Paratici, ha ripreso le trattative con l’entourage del giocatore, l’obiettivo è portarlo a Torino già a gennaio.

Giroud sta vivendo un periodo complicato agli ordini di Lampard, che fino a questo momento gli ha concesso solamente 189 minuti, troppo pochi per un giocatore del suo calibro.

Il francese sta prendendo in seria considerazione l’ipotesi di lasciare Londra con sei mesi di anticipo, l’Europeo è alle porte e per ottenere la convocazione servirà trovare continuità di rendimento.

In bianconero Giroud arriverebbe per fungere da vice Morata, ma rientrerebbe senza problemi nel giro di rotazioni di Andrea Pirlo e avrebbe certamente più spazio a disposizione.

L’operazione risponde in tutto e per tutto alle esigenze della Juventus, dato che le richieste del Chelsea sono decisamente contenute e il francese non pretende un super ingaggio. I bianconeri potrebbero mettere sul piatto un contratto di un anno e mezzo.