Juve, ipotesi scambio Damsgaard-Bernardeschi: i bianconeri pagherebbero parte dell’ingaggio

0
Federico Bernardeschi, contrassegnate per essere riutilizzate, fonte Flickr
Federico Bernardeschi, contrassegnate per essere riutilizzate, fonte Flickr

La Juventus si inserisce nella corsa a Mikkel Damsgaard, esterno classe 2000 della Sampdoria messosi in luce con la maglia della Danimarca nel corso di Euro 2020.

Le brillanti prestazioni stagionali in Italia e un Europeo disputato ad altissimi livelli, hanno attirato sul giocatore l’attenzione di vari club europei, tra i quali proprio la Juve di Max Allegri.

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato, i bianconeri per convincere la Samp a cedere il giocatore potrebbero mettere sul piatto il cartellino di Federico Bernardeschi.

A riportare aggiornamenti sulla questione ci ha pensato l’esperto di mercato Rai Paolo Paganini tramite il proprio profilo Twitter:

“Buongiorno. Se, come sembra, la #Juventus è entrata in lizza per #Damsgaard che Ferrero valuta 35 milioni di €, l’ingaggio di #Bernardeschi non sarebbe pagato interamente dalla #Sampdoria, lo preciso per i “docenti” in economia di Harvard e per i tapulanti”.