Juve, la piazza “manda in pensione Barzagli”: Paratici individua il sostituto

L'opaca prestazione di Barzagli nella gara con lo United ha scatenato la piazza bianconera, Paratici sta già lavorando per portare un altro centrale..

0
Bonucci, Drogba e Barzagli, fonte Flickr
Bonucci, Drogba e Barzagli, fonte Flickr

La sconfitta in Champions contro il Manchester United ha lasciato i tifosi della Juventus delusi e amareggiati soprattutto per le modalità con la quale è avvenuta. I bianconeri hanno dominato la gara per 85 minuti, colpendo un palo con Khedira e una traversa con Dybala, prima della perla di Cristiano Ronaldo. Dopo il vantaggio la Juve ha avuto un altro paio di occasioni per chiudere la gara, ma a pochi minuti dal termine la punizione di Mata e l’autogol di Alex Sandro hanno ribaltato il risultato a favore dei Red Devils. Nel mirino della critica è finito soprattutto Andrea Barzagli, entrato a 7 minuti dalla fine e protagonista del finale da incubo degli uomini di Massimiliano Allegri.

Sui social è stato preso di mira sia il tecnico per la sostituzione sia lo stesso Barzagli, “mandato in pensione” dai tifosi bianconeri, che nel mercato di gennaio si aspettano un sostituto di livello.

Il direttore sportivo Paratici avrebbe già individuato il profilo giusto per rinforzare la difesa: si tratta di Nikola Milenkovic, centrale classe 97′ che tanto sta facendo bene con la Fiorentina di Stefano Pioli. Il difensore al momento ha una valutazione abbastanza alta, Della Valle per lasciarlo andare chiede almeno 40 milioni di euro.