Juve, oggi Pirlo alla Continassa per impostare il mercato: le richieste

Oggi il nuovo tecnico bianconero incontrerà la dirigenza per programmare il mercato e la prossima stagione

0
Andrea Pirlo, fonte Flickr
Andrea Pirlo, fonte Flickr

La nuova Juventus di Andrea Pirlo nascerà nella giornata di oggi. Il tecnico bianconero nelle prossime ore farà il suo arrivo alla Continassa per parlare con la dirigenza e programmare la prossima stagione, sul tavolo la scelta dello staff e il mercato.

Le richieste dell’allenatore per rinforzare la rosa non dovrebbero essere molto diverse da quelle del suo predecessore. Sarri voleva un nuovo centravanti, un centrocampista di qualità e due terzini di livello, Pirlo sembrerebbe muoversi nella stessa direzione.

In avanti il primo nome è quello di Arek Milik, con il quale la Juve ha già trovato l’intesa contrattuale ed è in trattativa con il Napoli di De Laurentiis. Le parti ragionano sulle contropartite.

Per la mediana servirà un regista di qualità che prenda il posto di Miralem Pjanic. Con Sarri il primo obiettivo era Jorginho del Chelsea, Pirlo preferirebbe Tonali del Brescia, sul quale c’è la forte concorrenza dell’Inter.

Per le corsie esterne di difesa i nomi sul taccuino di Paratici sarebbero quelli di Robin Gosens dell’Atalanta e Sergiño Dest dell’Ajax, ma resta viva la pista che porta ad Emerson Palmieri.