Juve, Paratici a Barcellona per piazzare Rugani: Miranda nell’operazione?

Il direttore sportivo della Juventus è volato a Barcellona per piazzare il terzino, ecco le novità

0
Camp Nou, stadio del Barcellona, Barca, fonte By Ayman.antar7 - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45317270
Camp Nou, stadio del Barcellona, Barca, fonte By Ayman.antar7 - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45317270

La Juventus ha necessità di sfoltire la rosa e sta cercando di piazzare gli esuberi, tra questi c’è Daniele Rugani, chiuso dall’arrivo di Demiral e De Ligt. L’ex centrale dell’Empoli difficilmente troverà spazio nell’undici di Sarri e il ds Paratici sta cercando una nuova sistemazione.

Il dirigente bianconero è volato a Barcellona per proporre il giocatore al club catalano, che in passato ha mostrato più di un semplice interesse. La Juventus per lasciarlo partire chiede una cifra tra i 20 e i 25 milioni di euro.

I bianconeri potrebbero accontentarsi di molto meno qualora nell’affare fosse inserito il cartellino di Juan Miranda, terzino sinistro classe 2000 del Barcellona seguito da tempo da Paratici.

Miranda non è una prima scelta per Valverde, che in rosa può contare su Junior Firpo e Jordi Alba nello stesso ruolo. Per tale motivo la valutazione di mercato è abbastanza contenuta, si parla di 10 milioni di euro.

I due club a tal punto starebbero valutando l’ipotesi di mettere in piedi uno scambio tra Rugani e Miranda più un conguaglio a favore della Juve sui 10 milioni di euro. Un’operazione del genere accontenterebbe tutte le parti in causa.