Juve-Real, la rivelazione di Marcelo sulla gara di Cardiff: “Ecco cosa davvero è successo all’intervallo”

0
Millennium Stadium, Cardiff, fonte By Clint Budd - From Flickr, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45170501
Millennium Stadium, Cardiff, fonte By Clint Budd - From Flickr, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45170501

E’ passato più di un mese dalla finale di Cardiff ma continuano le voci su cosa sia accaduto nell’intervallo della gara, quando le due squadre erano ancora sul punteggio di 1-1. Varie testate giornalistiche hanno raccontato del grande caos nello spogliatoio bianconero, con la lite scoppiata tra Bonucci, Allegri e Barzagli prima e quella poi tra il centrale di Viterbo e Dybala, con un presunto schiaffo ricevuto dall’argentino che solo i presenti potrebbero confermare. Una situazione difficile che starebbe alla base del crollo juventino nel secondo tempo, con le tre reti infilate dai Blancos e il pesante 4-1 finale, mal digerito dai tifosi della Vecchia Signora. Diverso invece l’ambiente nello spogliatoio Real al termine del primo tempo, secondo infatti quanto dichiarato da Marcelo, terzino brasiliano, durante una trasmissione televisiva brasiliana, Noite dos Craques, Zidane avrebbe dato indicazioni importantissime ai suoi, spostando la posizione di Isco ed invitando la squadra a cambiare atteggiamento. Ecco le parole del tecnico riportate da Marcelo:

Andiamo a giocare, andiamo a tenere palla e a stare sopra a loro, a prenderci la partita. Questo ci ha detto, per poi spostare Isco più a sinistra per darmi una mano e così facendo lasciare più spazio di manovra e più libertà a Modric“.