Juve, rinnovi faraonici per Bonucci e Dybala

0

La Juventus continua a viaggiare spedita in campionato, la vittoria di Verona con il Chievo per 2-1 permette ai bianconeri di restare a +4 sulla Roma di Spalletti, divenuta la prima antagonista per lo scudetto. Oltre al campo però in casa Juve si guarda anche al futuro, l’obiettivo è quello di costruire un gruppo in grado di giocarsi la Champions League ogni anno e per farlo Marotta e Paratici hanno intenzione di partire dai rinnovi illustri. I primi giocatori a prolungare il contratto con i bianconeri saranno Leonardo Bonucci e Paulo Dybala.

CIFRE FARAONICHE- Per il difensore azzurro è il secondo rinnovo in altrettante stagioni, guadagnerà tra i 4,5 e i 5 milioni di euro l’anno fino al 2021. Un modo questo per respingere gli assalti del City di Guardiola e del Chelsea di Conte, che più volte hanno tentato di portare il centrale il Premier League. Pronto il rinnovo anche per Paulo Dybala, l’argentino è divenuto uno dei leader della Juventus, nonostante sia arrivato da soli 12 mesi; i gol e le prestazioni eccezionali dello scorso anno hanno spinto la dirigenza ad offrirgli il rinnovo dopo una sola stagione a cifre da capogiro: si parla di un contratto da 5 milioni di euro l’anno fino al 2021.