Juve, sempre calda la pista Locatelli: Fagioli e Frabotta possono finire nell’affare

Il centrocampista del Sassuolo è il primo obiettivo per la mediana bianconera

0
Locatelli
Manuel Locatelli, giocatore del Sassuolo. Fonte Wikimedia Commons

Mentre la squadra di Pirlo è concentrata sul finale di stagione, la società guarda al futuro e programma la prossima stagione. La rosa ha bisogno di nuovi innesti, a partire dalla zona centrale del campo, quella in maggior sofferenza in questo campionato.

Prima di muoversi in entrata, la Juventus cercherà di piazzare i giocatori che non hanno convinto. Sul piede di partenza c’è Aaron Ramsey, ma in caso di offerte soddisfacenti anche Rabiot potrebbe lasciare Torino.

In entrata il primo nome è quello di Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo e della nazionale italiana, la cui valutazione di mercato si aggira sui 40 milioni di euro.

Stando a quanto riporta stamani il Corriere della Sera, per arrivare al giocatore la Juve potrebbe inserire nell’affare i cartellini di Fagioli e Frabotta, in modo da abbassare i costi dell’operazione.

Il ds Paratici cercherà di mettere le mani su Locatelli prima dell’inizio dell’Europeo. La modalità dell’affare potrebbe essere un prestito con obbligo di riscatto, operazione simile a quella che ha portato Chiesa a Torino.