Juventus, 30 milioni per il nuovo terzino: Gayà o Bellerin?

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Cambieranno totalmente volto le corsie esterne della Juventus nella prossima stagione. Marotta e Paratici metteranno in atto una vera e propria rivoluzione, causata principalmente dagli addii a parametro zero di Asamoah e Lichtsteiner e dalla probabile cessione di Alex Sandro, nel mirino delle big di Premier. League. Il primo rinforzo per Allegri sarà Leonardo Spinazzola, che rientrerà dal prestito biennale all’Atalanta, per il resto servirà intervenire sul mercato, la società ha già stanziato ben 30 milioni di euro per il nuovo terzino.

Due sono i nomi che circolano a Vinovo, quelli di José Luis Gayà, terzino del Valencia, e Hector Bellerin, esterno basso dell’Arsenal. Gayà in Spagna è considerato uno dei migliori talenti in circolazione, il Valencia sa che non potrà trattenerlo ancora a lungo e per lasciarlo partire chiede almeno 35 milioni. Discorso simile per Bellerin, lo spagnolo vuole andar via ed è in rotta con la società, l’Arsenal lo valuta 40 milioni di euro ma la volontà del terzino potrebbe costringere i Gunners ad abbassare le pretese. La Juventus dal canto suo è disposta anche ad andare oltre i 30 milioni pur di portare alla corte di Allegri un giocatore in grado di fare la differenza nel suo ruolo.