Juventus, accuse di aggiotaggio ai vertici: rischiano 12 anni. Ravezzani: “Cosa ha fatto il Napoli con Osimhen?”

0
juventus stadium
Fonte: Flickr

Le accuse sulla Juventus sono gravissime, non solo per la società ma anche per i vertici del CdA che si sono dimessi.

Come rivelato dall’edizione odierna di Repubblica, c’è l’accusa di aggiotaggio che potrebbe portare i maggiori indiziato ad un reato che gli potrebbe costare addirittura 12 anni di carcere.

Non tutti gli juventini, però, sono d’accordo con quello che sta accadendo. Il giornalista di Telelombardia, Fabio Ravezzani, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha puntato anche il dito contro la SSC Napoli.

“Tutti quelli che odiano la Juventus e chiedono la retrocessione o addirittura la radiazione della Juventus, dico che tutti sapevano della questione plusvalenze”.

Inutile girarci intorno, anche nella passata stagione ci sono state cose bizzarre, basta guardare il Napoli cosa ha fatto con l’acquisto di Victor Osimhen”.