Juventus, ad un passo il secondo colpo di mercato: dopo Emre Can è il turno di Darmian

0
Matteo Darmian fonte foto: Di Clément Bucco-Lechat - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173007
Matteo Darmian fonte foto: Di Clément Bucco-Lechat - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173007

Sono ore calde per il mercato della Juventus, mentre i bianconeri sono concentrati sulla finale di Coppa Italia di stasera contro il Milan, l’ad Marotta e il ds Paratici sono a lavoro per mettere a punto i primi colpi in vista dell’estate. Il primo rinforzo per Massimiliano Allegri sarà Emre Can, la mezz’ala del Liverpool arriverà a parametro zero. Il tedesco ha già dato l’assenso al trasferimento in bianconero, l’accordo prevede un ingaggio da 6 milioni a stagione per cinque anni. Dopo il centrocampista sarà il turno di Matteo Darmian, il terzino del Manchester United vive da separato in casa ed è alla ricerca di una nuova sistemazione.

La trattativa tra la Juventus e il club inglese è in fase avanzata e l’accordo potrebbe arrivare a giorni, l’operazione dovrebbe aggirarsi sui 15 milioni di euro. Tutto fatto invece con il giocatore, l’accordo con l’entourage è già arrivato più di un mese fa, si attende solamente l’intesa tra i club per formalizzare il tutto. Darmian prenderà il posto di Stephan Lichtsteiner, che è in scadenza ed è ad un passo dal firmare con il Borussia Dortmund. L’ex Torino rappresenterà un’ottima alternativa anche a sinistra, con Asamoah diretto all’Inter e il rientro di Spinazzola dall’Atalanta.