Juventus, Agnelli in continuo contatto con Cristiano Ronaldo: ecco cosa manca per chiudere l’affare

0

La Juventus prepara il colpo del secolo, i bianconeri sono pronti a portare Cristiano Ronaldo a Torino e a breve potrebbero chiudere l’operazione.

Il portoghese ha accettato la proposta della Juve grazie al lavoro del presidente Agnelli, in continuo contatto telefonico con il fuoriclasse. Agnelli ha capito che CR7 ama sentirsi un’icona, una star e ha approfittato dei rapporti non eccezionali tra il giocatore e Fiorentino Perez dopo la riduzione della clausola rescissoria.

Tuttavia per chiudere l’affare manca ancora qualcosa, Perez ancora non ha dato il via libera e sta lavorando per trovare un sostituto all’altezza, i nomi accostati ai Blancos sono quelli di Neymar, Mbappé e dello stesso Dybala, che con l’arrivo di Ronaldo potrebbe andar via.

L’ impressione è che l’operazione slitterà di qualche giorno per permettere al Real di piazzare un colpo importante in entrata. Nel frattempo tra la Juventus e CR7 l’accordo è totale: il portoghese guadagnerà 30 milioni di euro a stagione fino al 2022. Ancora da definire la cifra che incasserà il Real, probabile che la chiusura possa arrivare per una somma compresa tra i 100 e i 120 milioni di euro.

Nelle prossime ore sono attese novità importanti, vedremo quali saranno gli sviluppi della situazione.