Juventus, Allegri resta ma detta le sue condizioni: rinnovo e due super acquisti, Di Maria e Bernardeschi in pole

0
Angel Di Maria, fonte Flickr
Angel Di Maria, fonte Flickr

Uno degli argomenti più caldi in casa Juventus è sicuramente quello legato al futuro di Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza nel giugno 2018, le voci che lo vorrebbero in Premier o al Barcellona il prossimo anno si fanno sempre più insistenti, ma la dirigenza bianconera frena e blinda il tecnico in ogni pubblica uscita. Allegri ancora non ha preso una decisione definitiva, è affascinato dall’ipotesi di un’esperienza in un nuovo campionato, ma il desiderio di aprire un nuovo ciclo vincente alla Juventus sarebbe ancora più forte. Per questo motivo avrebbe intenzione di fare alcune richieste alla società, oltre al prolungamento del contratto fino al 2020 vorrebbe rinforzata la rosa sulle corsie laterali d’attacco, gli oggetti del desiderio sono due, si tratta di Angel Di Maria e Federico Bernardeschi.

L’argentino del Psg ha il contratto in scadenza nel 2019 ma potrebbe lasciare Parigi a fine stagione, è rimasto profondamente deluso dalla remuntada del Camp Nou e avrebbe deciso di cambiare aria per approdare in club con ambizioni più alte. Bernardeschi invece non ha ancora rinnovato con la Fiorentina e non sembra essere intenzionato a farlo, a giugno partirà e i bianconeri sono i principali candidati ad accaparrarselo.