venerdì, Giugno 14, 2024
HomeSportCalcioJuventus, Allegri toglierà potere a Ronaldo e ai senatori: il motivo

Juventus, Allegri toglierà potere a Ronaldo e ai senatori: il motivo

Con il ritorno di Massimiliano Allegri cambieranno molte cose in casa Juventus. Il messaggio trapelato nella conferenza stampa di ieri è stato chiaro: la leadership del gruppo sarà nelle sue mani, anche a discapito di alcuni senatori.

A soffermarsi sull’argomento stamani è stato il giornalista Paolo De Paola a Maracanà su TMW Radio, che ha spiegato il senso delle parole del tecnico bianconero:

“Ha chiarito tante cose, in particolare su Ronaldo. Ha detto che gli va bene, che deve mantenere la leadership all’interno di un canovaccio che dirigerà lui. E poi su Dybala, a cui affida la fascia di vice-capitano togliendola ad alcuni senatori come Bonucci.

Allegri sta dicendo che comanderà lui e darà più potere ai giocatori schiacciati dalla personalità dei suoi senatori, oltre che da Ronaldo.

L’investimento su Allegri porta già a puntare allo Scudetto. Poi l’Europa dipenderà dagli acquisti che saranno fatti”.

Nicola Borretti
Nicola Borretti
Classe 1995. Giornalista pubblicista. Laureato in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione. Collaboro con Dailynews24.it, mi occupo di cronaca, attualità e sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME