Juventus, altro stop muscolare per Ramsey: le condizioni saranno valutate tra 10 giorni

Il club bianconero sul proprio sito ufficiale ha fornito aggiornamenti sulle condizioni del centrocampista

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Aaron Ramsey di nuovo ai box. Il centrocampista della Juventus nel corso della trasferta di ieri in Champions contro il Ferencváros, vinta da Ronaldo e compagni 4-1, è stato costretto a lasciare il campo all’inizio del secondo tempo per un problema di natura muscolare. Pochi minuti fa la società bianconera, tramite il proprio sito ufficiale, ha riportato aggiornamenti sulle condizioni del giocatore:

“Quattro gol al Ferencváros e il viaggio da Budapest a Torino nella notte, per presentarsi già questa mattina sui campi del JTC e iniziare a preparare la gara di domenica contro la Lazio. Il calendario è fitto e non concede soste ai bianconeri, almeno fino alla prossima settimana, quando ci sarà la pausa per le Nazionali.

Prima di allora però c’è da lavorare sodo in vista del match dell’Olimpico, il cui calcio d’inizio è fissato alle 12:30. La squadra si è divisa in due gruppi: il primo, composto dai giocatori in campo ieri sera alla Puskas Arena, ha sostenuto una seduta di scarico in palestra e in piscina, mentre il secondo ha lavorato in campo sul possesso palla e sulla tattica, con un focus sulle combinazioni offensive.

In mattinata Aaron Ramsey, uscito all’inizio della ripresa della gara di Budapest, è stato sottoposto a esami presso il J|Medical, che hanno evidenziato una lesione di basso grado a carico del muscolo retto femorale della coscia destra. Tra 10 giorni verrà nuovamente rivalutato.

Domani la preparazione continua e la squadra sarà nuovamente in campo al mattino per una nuova seduta”. Questo quanto si legge su Juventus.com.