Juventus, in arrivo Rodrigo Betancourt dal Boca

0

La lunga storia del promettente talento del Boca Juniors Rodrigo Betancour sembra essere ormai al capolinea. Nella notte italiana tra lo scorso venerdì e sabato, fonti da oltreoceano danno per fatto ormai il passaggio alla Juventus del centrocampista offensivo di nazionalità uruguaiana dalla società in cui milita l’ex attaccante bianconero Carlos Tevez. A confermarlo è proprio il presidente degli Xeneizes Daniél Angelici, all’emittente Am950, durante il programma Closs Continental del giornalista Mariano Closs: «Poco più di una settimana fa (ambienti vicini ai vertici della società porteña parlano di un meeting tenuto il 5 e il 6 settembre in occasione dell’assemblea dell’European club association, dove Angelici era invitato mentre l’ad Marotta rappresentava i bianconeri) ho incontrato i dirigenti della Juventus a Ginevra, in Svizzera. Sì, la Vecchia Signora farà valere la sua opzione per l’acquisto del cartellino di Rodrigo Bentancur, priorità che era stata data al club italiano nell’ambito della negoziazione che aveva consentito il ritorno di Carlitos Tevez alla Bombonera».

Il prezzo che la Juventus dovrà sborsare per il classe 1997 del Boca è stato fissato due anni orsono, proprio in sede di trasferimento di Tevez da Torino a Buenos Aires. All’epoca la Vecchia Signora ottenne il prestito di Guido Vadalà (attualmente divenuto di proprietà della società della famiglia Agnelli) ed una prelazione proprio su Betancour, sulla cifra di circa 10 milioni di euro.  Attualmente Bentancur è infortunato e non è a disposizione del tecnico boquense Guillermo Barros Schelotto a causa di un guaio al polpaccio sinistro, ma presto tornerà agli ordini dell’ex allenatore del Palermo