Juventus, aumenta la concorrenza per Badiashile. Allegri dice no?

0
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube

Benoit Badiashile, difensore del Monaco, sembra intrigare sempre più squadre a livello europeo. Il centrale francese interessa anche alla Juventus

Aumenta la concorrenza per Benoit Badiashile, giovane difensore del Monaco. La Juventus è sul giocatore, ma la pista sembra raffreddarsi con il passare dei giorni. Il calciatore, infatti, è seguito sempre da più squadre con la Premier League e la Liga pronte ad ingolosirlo.

Il calciatore ha su di sé gli occhi di Atletico Madrid, Siviglia, Chelsea e Manchester United. La squadra che sembra essere maggiormente accreditata all’acquisto è il Chelsea, volenteroso di acquistare almeno due difensori centrali. La Juventus, però, sembra defilarsi.

Allegri non è convinto

Nonostante la Juventus sia, al momento, in seconda fila per accaparrarsi le prestazioni del giocatore francese sembra non esserci il benestare di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese, infatti, non riterrebbe il giocatore pronto per giocare ad alti livelli e preferirebbe virare su altri obiettivi.

Il Monaco vorrebbe almeno 30 milioni di euro per lasciarlo andare e, al momento, la squadra che sembra più accreditata per un’offerta è il Siviglia. Gli andalusi lasceranno, probabilmente, partire Koundè e potrebbero provare un assalto. Sul classe ’98 del Siviglia sembra esserci proprio il Chelsea che, al momento, appare in vantaggio anche per Badiashile. Nel caso in cui il Chelsea dovesse prendere Koundè, il Siviglia potrebbe fiondarsi immediatamente su Badiashile pagando la cifra richiesta dal Monaco. La Juventus dovrà capire cosa succederà a De Ligt. Il giocatore è un possibile partente, anche lui verso il Chelsea, anche se non è da dare per scontata la sua cessione.