Juventus, battibecco Bonucci-Matudi: ecco la frase detta nel riscaldamento

Tensione tra i due giocatori della Juventus prima della sfida con il Lione. Ecco cos'è accaduto

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

E’ una serata amara quella della Juventus al Parc OL di Lione, i bianconeri perdono 1-0 contro la squadra di Rudi Garcia e complicano sensibilmente il passaggio del turno. Per qualificarsi agli ottavi di Champions i bianconeri dovranno vincere almeno 2-0 allo Stadium nella gara di ritorno.

TENSIONE – Che qualcosa non funzionasse tra i giocatori bianconeri era evidente già prima dell’inizio della gara, quando Bonucci ha ripreso Matuidi per lo scarso impegno nella fase di riscaldamento. Ecco quanto si legge sulla Gazzetta:

“I due prima dell’inizio della partita litigano o insomma, Bonucci da capitano va da Matuidi a dirgli una frase che ripeterà più volte: ‘Bisogna scaldarsi meglio’. La Champions è diversa: sale l’attenzione, sale il nervosismo, sale il peso dei campioni”.

POST GARA – Al termine della sfida proprio Bonucci ha chiarito l’accaduto ai microfoni di Sky Sport: “Atteggiamento? Non ho ripreso Matuidi, ho detto che la squadra la fa anche chi sta fuori. Si respirava che qualcosa non era acceso anche negli undici titolari, bisogna fare squadra perché queste cose fanno la differenza”.