Juventus-Bayern, Vidal: “I bianconeri mi mancano, ma farò di tutto per batterli”

0

A soli quattro giorni dalla sfida tra Juventus e Bayern valida per l’andata degli ottavi di Champions League l’ex bianconero Arturo Vidal, dallo scorso agosto in forza ai campioni di Germania, si prepara alla doppia sfida contro la società che l’ha portato in Italia. Ma per il cileno non si tratta di un match facile: “Sarà una partita strana, perché a Torino ho vissuto 4 anni fantastici – ha raccontato al giornale tedesco Tz –. Ora però difendo la maglia e i colori del Bayern, e darò la vita affinché la mia squadra riesca a vincere le due partite e possa raggiungere i quarti”.

Alla Juventus il Cileno ha fatto bottino quasi pieno, non riuscendo a portare a casa solo la Champions League, ma andandoci molto vicino la scorsa stagione. Per il resto 4 scudetti, 2 Supercoppe Italiane ed una Coppa Italia. Per i bianconeri ci sono parole al miele: “Lo ammetto, la Juve mi manca. Sono pur sempre stati 4 anni intensi, in cui la gente ha sviluppato un certo affetto per me e io per i tifosi – dichiara-. Mi mancano anche gli strepitosi compagni di viaggio che ho avuto in quei 4 anni. Parlo ancora con molti di loro. Ultimamente ho sentito Caceres e Buffon, ma ho ancora un bel rapporto con tutti, sono contento di rivederli”. Ma in campo sarà un vero e proprio guerriero, come lo è sempre stato nel suo trascorso a Torino.