Juventus, con Benatia e Rugani fuori è caccia al difensore

0

La Juventus è stretta tra la situazione di Mario Mandžukić e la ricerca di un difensore. I bianconeri hanno perso Daniele Rugani (per circa un mese e mezzo, a causa della distrazione del legamento collaterale laterale del ginocchio destro rimediato dall’ex Empoli nella sfida contro il Palermo, vinta dai bianconeri per 1 a 0) e Medhi Benatia che ne avrà almeno fino alla pausa. Marotta, ovviamente, non vuole rompere il giocattolo Juventus e, qualora decidesse di acquistare un difensore, non sarà certamente un top player e non si spenderanno molti soldi.

La decisione, inoltre, verrà presa soltanto fra qualche settimana poiché Allegri dovrà valutare come Rugani e Benatia rientreranno dai loro guai fisici: se dovessero offrire le giuste garanzie, allora la dirigenza bianconera non provvederà ad alcun acquisto. Se, invece, i due dovessero dare risultati soddisfacenti, allora Marotta non metterà mano al portafoglio e si andrà avanti con i cinque difensori in rosa.