Juventus, Benatia vicino all’addio: Marotta su Boateng del Bayern Monaco

0
Medhi Benatia, fonte Di Photo by mustapha_ennaimiCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50940840
Medhi Benatia, fonte Di Photo by mustapha_ennaimiCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50940840

Il futuro di Medhi Benatia giorno dopo giorno è sempre più lontano da Torino. Il difensore marocchino nei giorni scorsi ha fatto capire di non essere così sicuro di restare alla Juventus e sta valutando le numerose offerte giunte nelle ultime ore.

Sul centrale è forte l’interesse del Marsiglia di Rudi Garcia, ma oltre al club francese ci sono anche Arsenal e Borussia Dortmund.

La Juve dal canto suo ha già fatto sapere che non si opporrà all’eventuale cessione qualora il giocatore chiedesse esplicitamente di andar via. I rinnovi di Chiellini e Barzagli, la permanenza di Rugani e l’arrivo di Caldara dall’Atalanta permettono alla società bianconera di dormire sonni tranquilli, ma nonostante ciò se il marocchino andasse via Marotta e Paratici sarebbero pronti a sostituirlo con un’alternativa di livello.

Stando alle voci giunte nelle ultime ore i bianconeri avrebbero messo nel mirino Jerome Boateng, 29enne centrale del Bayern Monaco e della nazionale tedesca, reduce da una stagione tormentata per un infortunio alla coscia. I rapporti tra il difensore e la società già da qualche tempo si sono inclinati e nonostante il contratto fino al 2021 la permanenza è tutt’altro che scontata. Se Benatia dovesse lasciare la Juventus Marotta e Paratici tenteranno l’assalto.