Juventus – Cena Sarri-Agnelli, il tecnico ha chiesto rinforzi in difesa: i nomi

Nell'incontro tra il presidente della Juve e Sarri si è parlato anche di mercato. Le ultime

0
Maurizio Sarri. Font. foto Instagram

La famosa cena tra Andrea Agnelli, il direttore sportivo Paratici e Maurizio Sarri è servita per rasserenare gli animi in un momento non certo positivo della stagione, sul tavolo non c’era solo l’operato del tecnico e la gestione dello spogliatoio, ma anche il mercato e i movimenti futuri.

RICHIESTA – Sarri ha chiesto rinforzi nel reparto arretrato, più corto rispetto alle passate stagioni e soggetto a numerosi infortuni. Il tecnico vuole un terzino affidabile, nonostante il rientro dal prestito di Luca Pellegrini dal Cagliari.

NOMI – Il primo nome sul taccuino del ds Paratici è quello di Emerson Palmieri, esterno del Chelsea e pupillo del tecnico, che ha già avuto modo di allenarlo quando sedeva sulla panchina dei Blues. In corsa, però, c’è anche Layvin Kurzawa, vicino al trasferimento a Torino a gennaio nell’ambito dell’operazione De Sciglio con il PSG. Operazione possibile comunque in estate.

Resta in lizza anche Thomas Meunier, sempre di proprietà del PSG ma in scadenza di contratto a giugno. Il difensore ha rifiutato l’offerta di rinnovo dei parigini e andrà via a parametro zero. La Juventus c’è, ma occhio alla folta concorrenza.