Juventus, De Carolis anticipa un clamoroso scenario sul futuro di Allegri: ecco le parole!

0
Massimiliano Allegri, fonte By Originally uploaded by Sebastiano Occhipinti) - Own work, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=15611155
Massimiliano Allegri, fonte By Originally uploaded by Sebastiano Occhipinti) - Own work, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=15611155

Panchine bollenti in Serie A, futuro in bilico per molti dei tecnici al comando delle big del nostro campionato. In estate potrebbe crearsi un vero e proprio via vai con scenari davvero impensabili, sono tantissimi gli allenatori che potrebbero lasciare le proprie squadre a fine anno, da Allegri a Spalletti, da Sarri a Paulo Sousa, fino a Stefano Pioli, il cui futuro è legato alla qualificazione ai preliminari di Champions. De Carolis, giornalista del Corriere della Sera, ai microfoni di Premium Sport, ha voluto soffermarsi proprio sulla situazione di Inter e Juventus, anticipando un clamoroso scenario, ecco le sue parole:

“Quando Pioli è arrivato a novembre, Suning ha posto la qualificazione in Champions League come obiettivo. Ad oggi la qualificazione non è compromessa ma è lontana, quindi si ragiona in chiave futura e sul tecnico della prossima stagione. Si è parlato di Conte, con il quale c’è stato un avvicinamento a settembre quando traballava al Chelsea. Ora vista la situazione di Allegri alla Juve, non si sa quale sarà il suo futuro ancora, diventa papabile per l’Inter. E’ un nome sicuramente avvicinabile. Più Allegri che Conte? L’Inter non ha contattato ancora nessuno, sono due allenatori sul quale sta ragionando. Prendere l’allenatore campione d’Italia sarebbe un bel colpo”.