Juventus-Dinamo Zagabria, le formazioni: 3 assenze importanti per i bianconeri

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

Questa sera ore 20:45 la Juventus scenderà in campo allo Stadium contro la Dinamo Zagabria, ultima nel girone e già eliminata dalla Champions League. Partita senza storia sulla carta per gli uomini di Allegri, che non dovranno commettere l’errore di sottovalutare gli avversari e pensare al derby di domenica, anche perchè una vittoria con i croati significherebbe primo posto matematico. Allegri farà turnover: fuori Chiellini, Khedira e Alex Sandro, dentro Evra, Sturaro e Lemina. Il modulo sarà il 3-5-2, davanti a Buffon giocheranno Benatia, Rugani ed Evra, a centrocampo spazio a Sturaro, Marchisio, Pjanic, Lemina e Cuadrado, in attacco solita coppia formata da Mandzukic e Higuain. Dybala pronto a subentrare a gara in corso per mettere minuti nelle gambe. In casa Dinamo invece Petev schiererà un 4-5-1 difensivo. In porta ci sarà Livakov, sulla corsia di destra potrebbe giocare Stojanovic al posto di Matel. A completare il reparto arretrato ci saranno Sigali, Benkovic e Pivaric. Il centrocampo sarà affidato a Pavicic, Knezevic e Gojak con Soudani e Coric sulle corsie laterali. In attacco giocherà Junior Fernandes. Ecco le probabili formazioni:

Juventus (3-5-2): Buffon; Benatia, Rugani, Evra; Sturaro, Lemina, Marchisio, Pjanic, Cuadrado; Mandzukic, Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Dinamo Zagabria (4-5-1): Livakovic; Stojanovic, Sigali, Benkovic, Pivaric; Soudani, Pavicic, Knezevic, Gojak, Coric; Junior Fernandes. Allenatore: Ivaylo Petev.