Juventus, distorsione al ginocchio per De Sciglio, recuperano Mandzukic e Chiellini

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Continua a riempirsi l’infermeria della Juventus, i bianconeri nella gara con il Barcellona hanno dovuto fare a meno di Khedira, Marchisio, Mandzukic e Chiellini, oltre a Cuadrado squalificato. Come se non bastasse, oltre alla pesante sconfitta, è arrivata un’ altra brutta notizia per Allegri, l’infortunio di Mattia De Sciglio. Nel primo tempo della sfida con i catalani il terzino ha lasciato il campo al minuto 41′ per un problema alla caviglia, con Allegri che è stato costretto a schierare Sturaro sulla fascia, dato che Lichtsteiner non è presente in lista Uefa. De Sciglio ha riportato una distorsione alla caviglia che lo terrà fuori per almeno tre di settimane, se non di più.

RECUPERI- Una notizia che non fa di certo sorridere Allegri, costretto nelle prossime gare ad affidarsi a Lichtsteiner o Barzagli, adattato da terzino, dato che il nuovo arrivato Howedes non è al meglio. Per la gara con il Sassuolo, in programma domenica prossima alle 12:30, il tecnico proverà a recuperare Chiellini e Mandzukic, che per la gara con il Barcellona non sono stati neppure convocati. Entrambi dovrebbero farcela a rientrare in gruppo tra domani e venerdì, probabile quindi una loro presenza domenica prossima, anche se sarà difficile vederli in campo dall’inizio.