Juventus, ecco il doppio colpo: Marotta pronto ad offrire 35 milioni di euro!

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

Il mercato della Juventus entra nel vivo, sarà una settimana caldissima per Beppe Marotta che cercherà di chiudere due operazioni in entrata e qualcuna in uscita. Sul piede di partenza c’è Patrice Evra, conteso da Crystal Palace e Valencia, nella giornata di ieri ha parlato il suo agente, Federico Pastorello, chiarendo la situazione attuale: «Patrice sta parlando con la società e non c’è alcun contrasto con Allegri o con la società alla base di questa riflessione. La questione è più morale che tecnica. Se il giocatore resterà in Italia, sarà alla Juve. Vero, ha sempre nutrito un amore incondizionato per la Premier League e l’idea di tornare in Inghilterra lo ispira. Deciderà entro 7-10 giorni».

La Juventus, però, non è disposta ad aspettare tanto, anche perchè ha già bloccato Sead Kolasinac e aspetta la cessione del francese per affondare il colpo, 2 milioni più 2 di bonus, questa l’offerta dei bianconeri per convincere lo Schalke. Qualora i tedeschi non dovessero accettare, Kolasinac arriverà a giugno a parametro zero.

In queste ultime ore Marotta sta lavorando anche in chiave centrocampista, l’obiettivo numero uno è Tolisso del Lione,  25 presenze, 7 gol e 3 assist finora, un giocatore completo che può svolgere più ruoli in mediana. Dopo i 30 milioni rifiutati qualche settimana fa dal presidente Jean-Michel Aulas, i bianconeri proveranno a rilanciare inserendo vari bonus fino ad arrivare ad una cifra complessiva di 35 milioni di euro.