Juventus, Douglas Costa può partire per poco più di 25 milioni

L'esterno brasiliano è in uscita. Si abbassa il prezzo del cartellino

0
Douglas Costa, fonte: Google immagini contrassegnate per essere riutilizzate - Wikipedia

Tra le priorità del direttore sportivo della Juve Paratici in vista della prossima stagione c’è il piazzamento di tutti quei giocatori che non rientrano nei piani della società e dell’allenatore nell’immediato futuro. In cima alla lista figurerebbe il nome di Douglas Costa, esterno brasiliano classe ’90.

Douglas Costa ha ampiamente deluso le aspettative, ad inizio stagione l’avvento di Maurizio Sarri sembrava perfetto per il suo modo di giocare e lo stesso tecnico ci puntava molto. Purtroppo, però, il rendimento non è stato soddisfacente, soprattutto a causa dei numerosi infortuni.

Le incognite dal punto di vista fisico hanno portato la società a mettere il giocatore sul mercato, nonostante il prezzo del cartellino abbia subito una brusca svalutazione sia a causa dello scarso rendimento e della tenuta fisica che della pandemia da coronavirus.

Per lasciare andare il giocatore la Juventus si accontenterebbe di una cifra di poco superiore ai 25 milioni di euro, numeri ampiamente distanti dai 46 milioni versati nelle casse del Bayern Monaco per portarlo a Torino.

Al momento sulle tracce del giocatore ci sono i due club di Manchester, ma non è da escludere l’ipotesi MLS o l’esperienza cinese.