Juventus, scoppia il caso Dybala dopo due panchine consecutive. Ecco i possibili sviluppi

0
fonte foto: Instagram

La Juventus è stata costruita per essere una macchina da guerra, in grado di vincere contro chiunque.
Una macchina che ha in Cristiano Ronaldo il fulcro e la punta di diamante.
In quella che sembra una squadra perfetta, il vero dubbio per Allegri e chi dovrà affiancare il portoghese.
Nelle idee tattiche del mister, non tutti gli attaccanti a disposizione si sposano perfettamente con le caratteristiche del portoghese.
Un illustre protagonista della stagioni passate sembra doverne fare le spese e sedersi in panchina.

Juventus, Dybala rischia di diventare un caso

L’argentino sta diventando un caso alla Juventus, dato che mister Allegri non riesce a vederlo in coppia con l’asso portoghese.
Dybala dopo aver giocato la prima partita da titolare al fianco del portoghese, ora ha perso il posto in favore di Mandzukic.

Questa sua continua presenza in panchina sta creando del malumore al giocatore e al suo staff.
Nonostante fin dall’inizio Cristiano Ronaldo ha individuato in Dybala il suo partner ideale, il tecnico continua a non vederli bene insieme.

Se la situazione dovesse perdurare allora potrebbero prendere quota degli scenari alternativi, tra cui un’eventuale cessione.

Già nell’ultimo giorno di mercato si era palesata una fantomatica offerta da 180 milioni di euro da parte del Real Madrid.

Dybala-Juventus-Cristiano Ronaldo, un triangolo che potrebbe portare l’argentino ad abbandonare la squadra bianconera già a gennaio.