Juventus e Inter ancora un duello: in ballo c’è Zaniolo in uscita dalla Roma

0
Nicolò Zaniolo
Fonte foto: Di Joe K. - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77228217

I guai finanziari che attanagliano la proprietà della Roma dovranno, per forza di cosa, essere appianati durante la prossima sessione estiva di mercato. Pallotta non ha intenzione di investire nuovi fondi personali in vista di una cessione dell’intera società, mentre Friedkin proprio non vuole ereditare, oltre al club, anche la montagna di debiti che i giallorossi si tirano dietro da mesi.

La Roma affonda nei debiti, all’orizzonte sacrifici importanti per evitare la crisi

La soluzione, che è costata il posto al DS Petrachi, è semplice quanto efficace: cedere i top player o almeno i giocatori con più mercato e cercare con questi sacrifici di far fronte al buco di bilancio. Tanti i nomi che potrebbero essere messi in lista partenti e tra questi questi del bomber bosniaco Edin Dzeko e soprattutto del centrocampista ex Inter, Niccolò Zaniolo. Saranno loro i candidati a salutare la truppa di Fonseca prima che l’estate sia giunta al termine.

Se sul bomber ex City, c’è da tempo la presenza dei nerazzurri di Conte, pare invece che sul talentino under21 ci sia forte la presenza della Juventus, pronta a rifondare da cima a fondo la sua mediana. Eppure sembra che anche l’Inter stia seriamente prendendo in considerazione il clamoroso ritorno del suo “canterano” nell’ennesimo duello di mercato con la Vecchia Signora.

D’altronde Zaniolo non ha certo dimenticato i tanti anni con la maglia nerazzurra addosso e i tanti trofei vinti da fantasista e talvolta capitano della rappresentazione giovanile. Lo scambio con Nainggolan è servito per mettere a segno una corposa plusvalenza e a garantirgli un posto da titolare nella Roma. Con un simile traffico in mediana all’Inter non sarebbe mai riuscito a ritagliarsi i suoi spazi. Ora il ragazzo è maturo e pronto a riprendersi San Siro da protagonista.

La Roma intanto guarda con piacere alle mire di Juventus e Inter sul suo tesserato. La concorrenza farà schizzare verso l’alto la valutazione di Zaniolo, attualmente quotato attorno ai 60 milioni di euro. Una cifra degna di un predestinato e che porterebbe insperato ossigeno alle casse giallorosse.