Juventus, ecco la cessione eccellente: Paratici ha già scelto il sostituto

La Juventus è pronta a cedere Joao Cancelo per 60 milioni di euro, Paratici ha già individuato il possibile sostituto

0
Juventus, fonte Pixabay
Juventus, fonte Pixabay

La Juventus è molto attiva sul mercato nelle ultime ore sul fronte uscite, i bianconeri stanno cercando di piazzare gli esuberi con l’obiettivo di racimolare un bel tesoretto da reinvestire per rinforzare la rosa di Maurizio Sarri.

Tra i giocatori in partenza c’è Joao Cancelo, il terzino portoghese non ha convinto nella prima stagione in bianconero ed è finito sul mercato. La Juve per lasciarlo partire chiede 60 milioni di euro. Al momento tra i club interessati ci sarebbero le due squadre di Manchester e il Barcellona.

Nel caso la cessione di Cancelo si concretizzasse, il ds Paratici sarà chiamato ad intervenire sul mercato per prelevare un sostituto all’altezza e un’idea ci sarebbe. Tra i vari nomi in orbita bianconera occhio a Cristiano Piccini, terzino destro del Valencia e della nazionale italiana.

La Juventus monitora Piccini da tempo e, nonostante le parole di chiusura rilasciate dal difensore a Plaza Deportiva (“Io alla Juve al posto di Cancelo? No, onestamente non ho ricevuto alcun contatto. In questo momento non lascerò la Juventus per il Valencia”), ha intenzione di fare un tentativo e strappare il ‘si’ al terzino.

Con una buona offerta contrattuale e con la promessa di giocare con continuità, la Juventus potrebbe convincere il giocatore a trasferirsi a Torino.