Juventus, i dettagli della trattativa per André Gomes

0

Sono ore di grande fermento in casa Juventus, che, giocando di anticipo come è solita fare, sta già piazzando i primi colpi nel mercato giocatori: secondo quanto riportato da Telelombardia, infatti, si può già dare per certo, in via del tutto informale non essendo ancora in periodo di calciomercato “ufficiale”, l’arrivo dal Valencia del centrocampista portoghese classe ’93 André Gomes. Il costo della trattativa si aggirerebbe intorno ai 35 milioni di euro, una cifra importante per un giocatore molto ricercato da tutte le Big d’Europa.

Il portoghese, infatti, unisce alla sua giovane età una grande personalità, che, unita alla sua già consistente esperienza internazionale, ne fa un giocatore di grande prospettiva, con tutte le carte in regola per giocare da titolare in qualsiasi grande club, tra cui la stessa Juve.

Juve che nel pomeriggio ha ufficializzato di aver “esercitato il diritto di opzione per l’acquisto a titolo definitivo” di Leminacome si può leggere nel sito ufficale. Una mossa che, per certi versi, sorprende, in quanto l’aver deciso di esercitare questa opzione nei termini prestabiliti (entro il 30 aprile) è dimostrazione palese di quanto i bianconeri puntino su questo giovane centrocampista ormai ex Marsiglia.

Questa mossa costituisce una sorpresa perché, stando a quanto si leggeva nei giorni scorsi, la Juventus sembrava intenzionata a lasciar decorrere il termine per esercitare l’acquisto, per rinegoziarlo successivamente, slegata da qualsiasi vincolo contrattuale.

Una Juve che quindi punta al futuro con questi due giovani di belle speranze, ma con queste mosse il presente appare più nebuloso: infatti, i bianconeri, stando così le cose, si presenterebbero ai nastri di partenza della prossima stagione con ben 10 centrocampisti! Un numero esagerato, che fa sorgere spontanea una domanda: cessioni eccellenti in vista?