Juventus fermata,il Milan vince ancora. Toni (quasi) capocannoniere

0

Gol ed emozioni negli anticipi dell’ultima giornata di serie A. Alle 18:00 la Juventus viene fermata sul pari dal Verona di Mandorlini,che al Bentegoti fermano la Juventus sul 2-2,in rete Pereyra con un gran destro a giro,nella ripresa arriva il pari di Toni al 47′,poi è ancora la Juventus a passare in vantaggio con Llorente  ma nel finale si fa ancora raggiungere dal gol di Juan Gomez al 92′ dopo che Carlos Tevez si fa respingere un rigore da Rafael.Con il Goal realizzato,Luca Toni può quasi festeggiare la vittoria della classifica cannoniere,il bomber,ormai 37enne è arrivato a quota 22 gol,con alle sue spalle solo Icardi che può raggiungerlo a quota 20

Nell’altro anticipo delle 20:45,il Milan vince ancora (seconda vittoria di fila),la formazione di Inzaghi,all’ultima con i rossoneri,battono 1-3 l’Atalanta a domicilio. Sono i neroazzurri a passare in vantaggio con Baselli al 21′,ma al 36′ Pazzini realizza un rigore e pareggia i conti e due minuti dopo,Bonaventura realizza la rete del vantaggio. E’ lo stesso ex giocatore dellAtalanta a siglare al 80′ il 3-1 finale.