Juventus, Ferreira Carrasco obiettivo per l’estate: Cuadrado può partire

0
Ferreira Carrasco, esterno dell'Atletico Madrid, fonte By Светлана Бекетова - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=52609135
Ferreira Carrasco, esterno dell'Atletico Madrid, fonte By Светлана Бекетова - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=52609135

Il mercato della Juventus si concluderà senza colpi eccellenti, eppure i bianconeri negli ultimi giorni hanno fatto un tentativo concreto per Ferreira Carrasco, ala sinistra dell’Atletico Madrid. Marotta e Paratici avevano individuato nel 24enne belga la principale alternativa a Cuadrado, che sarà costretto ad operarsi per la pubalgia. Il colombiano starà fermo 3 mesi, saltando quasi completamente tutta le secondo parte di stagione.

L’Atletico Madrid non considera più Carrasco un elemento indispensabile, per questo la Juve ha deciso di fare un tentativo già a gennaio, scontrandosi con le alte richieste degli spagnoli, che per lasciar andare l’esterno chiedono 50 milioni di euro. La società bianconera in questa sessione non è intenzionata ad arrivare a tale cifra, ma tutto è stato rimandato al prossimo giugno. Molto dipenderà proprio da Cuadrado, l’ex Fiorentina ha molto mercato sia in Premier League che nella Liga spagnola, la sua partenza garantirebbe alla Juve più di 20 milioni di euro, soldi che sarebbero reinvestiti per arrivare a Carrasco. Marotta cercherà comunque di abbassare le richieste dell’Atletico, la società tenterà di chiudere l’affare per una quarantina di milioni, bonus compresi. Nei prossimi giorni gli uomini mercato bianconeri incontreranno gli agenti del giocatore per capire se c’è o meno la volontà del belga di approdare a Torino, se la risposta sarà affermativa la trattativa avrà inizio.