Juventus, il Galatasaray non molla Asamoah: “A gennaio nuovo assalto”

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

La Juventus sta programmando le future mosse di mercato, Marotta e Paratici a gennaio faranno di tutto per consegnare a Massimiliano Allegri un altro centrocampista, i nomi che girano intorno ai bianconeri sono quelli di Emre Can e Leon Goretzka, di proprietà rispettivamente di Liverpool e Schalke 04. Oltre ad un colpo in entrata gli uomini mercato della Vecchia Signora potrebbero piazzare anche qualche colpo in uscita, attualmente il principale candidato a lasciare Torino nella prossima finestra di mercato è Kwadwo Asamoah.

Il centrocampista è stato ad un passo dall’addio già nell’estate scorsa, sulle sue tracce c’erano i turchi del Galatasaray, pronti a tentare un nuovo assalto a gennaio. Dursun Ozbek, presidente del club, al quotidiano “Fanatik” ha rivelato il forte interesse per il bianconero, con la quale avrebbe trovato già l’accordo contrattuale: “Abbiamo già un accordo con Asamoah. Nell’ultima finestra di mercato la Juventus non ha voluto liberarlo ma ripeteremo la nostra offerta durante il mercato invernale“. Parole forti e decise quelle del presidente Ozbek, vedremo quale sarà la risposta della Juventus, che dovrà valutare se trattenere o meno un giocatore convinto di voler andar via. Decisivo potrebbe essere il ruolo di Allegri, che già l’estate scorsa convinse il giocatore a restare.