Juventus, Gonzalo Higuain umiliato da Pirlo: zero minuti durante l’amichevole

0
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377

Sono lontani i tempi in cui Gonzalo Higuain sentiva urlare il suo nome all’interno dello stadio San Paolo ad ogni suo gol. Il Pipita, ora, sta attraversando un periodo buio dopo l’esonero di Maurizio Sarri e l’arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera.

Come annunciato dallo stesso agente del giocatore, il Pipita non rientra nei piani del nuovo allenatore e per questo è stato messo ufficialmente sul mercato.

Non rientrando nei piani di Andrea Pirlo, il giocatore è quindi stato fatto fuori da ogni situazione interna allo spogliatoio ed anche dalle amichevoli estive.

Durante la partita di ieri tra la Juventus e la Juventus Under 23, Gonzalo Higuain non è stato preso proprio in considerazione da parte dell’allenatore e non ha giocato nemmeno un minuto della partita.

Per Gonzalo Higuain, quindi, la situazione in casa Juventus non è delle più floride. La sua condizione fisica potrebbe risentirne anche per il futuro senza la cessione in tempi brevi. Ai tempi di Napoli, infatti, i tifosi non dimenticano le parole del presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis sulla sua condizione fisica. Durante un intervento del presidente, infatti, il Pipita venne umiliato sui kg di troppo.