Juventus, idea James Rodríguez per il sogno Champions

0

Nel mercato juventino torna in voga il nome di James Rodriguez per tentare già dalla prossima stagione un nuovo assalto alla Champions League. Stando a quanto riferito dal Corriere dello Sport, la dirigenza bianconera starebbe parlando da tempo con l’agente del colombiano, il potentissimo Jorge Mendes (procuratore – tra gli altri – di Ronaldo, Mourinho ed Andrè Gomes, altro obiettivo per la prossima stagione). Pare che il nome di Rodriguez sia stato proposto direttamente dallo stesso agente, in quanto il suo assistito sarebbe in rotta con il club blanco dopo la scelta dei due tecnici che si sono avvicendati in questa stagione (Benitez e Zidane) di escluderlo spesso dalla formazione titolare per motivi tecnici.

Un’idea che farebbe gola alla Juventus, in vista della campagna dirigenziale volta all’inserimento di giovani di qualità nella rosa: James ha appena 25 anni, in linea con tutto l’attacco bianconero. L’attuale valutazione di mercato, attorno ai 40-50 milioni di euro, spinge Marotta e Paratici ad intavolare una trattativa con il Real – in vista della possibile uscita di Morata che farà il percorso inverso – per uno degli affari dell’estate: soltanto nel luglio 2014 la squadra di Florentino Perez aveva acquistato il talento colombiano dal Monaco per una cifra attorno agli 80 milioni di euro.

Ricordiamo che Rodriguez è legato al Real Madrid con un contratto sino al 2020, guadagnando una cifra attorno ai 7 milioni annui con bonus compresi.