Juventus, il Chelsea ritorna prepotentemente su Alex Sandro: offerta da 68 milioni

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

Importante indiscrezione di mercato giunta nelle ultime ore dall’Inghilterra, secondo i media inglesi la Juventus avrebbe ricevuto un’offerta faraonica da parte del Chelsea per Alex Sandro. Antonio Conte ha chiesto esplicitamente al patron Abramovich l’ingaggio del terzino brasiliano, vicino al trasferimento in Inghilterra già un mesetto fa, quando i Blues misero sul piatto 60 milioni di euro. Marotta e Paratici considerano il giocatore uno dei punti fermi della Juventus e non hanno intenzione di lasciarlo partire, per questo hanno rifiutato la prima proposta. Nelle ultime ore però i Blues sarebbero tornati alla carica e avrebbero inviato una seconda proposta da ben 68 milioni di euro più bonus, un’offerta faraonica che sta facendo vacillare i bianconeri.

La Juventus sta valutando il da farsi e avrebbe già in mente il nome del possibile sostituto, si tratta di Leonardo Spinazzola, terzino attualmente all’Atalanta ma già di proprietà dei bianconeri. Marotta ha avuto dei contatti con la società nerazzurra in giornata per cercare di anticipare l’arrivo del terzino ed evitare di intervenire sul mercato per cercare un eventuale sostituto. L’Atalanta dal canto suo non sembra intenzionata a lasciar andare il giocatore prima della scadenza, ma potrebbe convincersi qualora la Juventus cedesse in prestito Mandragora o Kean.