Juventus, il prossimo colpo può arrivare in difesa: obiettivo de Ligt

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr

Il mercato non dorme mai e la Juventus di Marotta e Paratici lo sa bene, gli uomini mercato bianconeri dalla fine della sessione estiva non hanno mai smesso di lavorare e stanno programmando il da farsi per le prossime finestre di mercato. L’obiettivo è quello di rinforzare la rosa di Massimiliano Allegri in ogni reparto, a partire dalla difesa.

Il primo nome sul taccuino dei dirigenti bianconeri è quello di Matthijs de Ligt, difensore classe 99′ dell’Ajax, di cui è vice-capitano, e della nazionale olandese. Il centrale è considerato da molti uno dei più grandi prospetti del panorama europeo tanto che nel 2016 è stato inserito nella lista dei migliori sessanta calciatori nati nel 1999 stilata da The Guardian.

Se le qualità del giocatore non si discutono, a far parlare sono le richieste dell’Ajax, che da sempre è bottega cara e per lasciar andare il difensore chiede almeno 50 milioni di euro. Nota positiva in vista dell’operazione è la presenza dell’agente Mino Raiola, molto vicino al club di Agnelli. Grazie al potente procuratore la Juventus potrebbe riuscire ad abbassare le richieste dei Lancieri e mettere su un’operazione importante con una parte fissa cospicua e una serie di bonus. In questo modo ci sono buone possibilità di chiudere l’affare.