Juventus, in arrivo 35 milioni dal Tottenham

0
Kulusevski, fonte By Kirill Venediktov, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=111442966
Kulusevski, fonte By Kirill Venediktov, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=111442966

I bianconeri potranno contare su nuova forza economica per le casse, con 35 milioni pronti ad entrare da una cessione eccellente

Si avvicina sempre più il momento in cui Dejan Kulusevski verrà riscattato dal Tottenham. Il calciatore svedese sta vivendo un’ottima esperienza a Londra, con ogni partita che sembra essere quella della sua consacrazione.

Dal suo arrivo in Premier League il calciatore ha dimostrato di essere pienissimo di talento, con un obbligo di riscatto che ora Paratici dovrà pagare. Sarà un pagamento ben voluto, che porterà il calciatore ex Parma a diventare totalmente del Tottenham.

Soldi che la Juventus userà?

I bianconeri potrebbero riutilizzare questi soldi sul mercato, anche se il buco a bilancio resta fin troppo grande per poter garantire la cosa. Serve un difensore centrale e Evan Ndicka potrebbe arrivare a prescindere da tutto, specialmente perché la scadenza di contratto del francese potrebbe aiutare.

Il Tottenham e Kulusevski potranno continuare il loro matrimonio dopo il pagamento di circa 35 milioni di euro, con la Juventus che proverà anche a muoversi d’anticipo per un esterno e un terzino sinistro. I bianconeri dovranno però considerare che non possono prendere un extracomunitario, ma potrebbero muoversi in anticipo per prendere Bensebaini per Giugno. L’algerino è in scadenza di contratto e sembrerebbe diventare con il passare dei giorni il sicuro arrivo per la fascia difensiva. Resta da capire se i bianconeri faranno qualcosa a centrocampo, specialmente perché il reparto sembrerebbe essere bisognoso di rinforzi. Una cosa è sicura: i soldi dello svedese generano una buona plusvalenza.