Juventus, Kean potrebbe lasciare i bianconeri

Kean e la Juventus potrebbero lasciarsi a breve, ma il giocatore continua a spendere parole al miele verso la società e la mentalità bianconera

0
Juventus, Juve fonte Flickr
Juventus, Juve, fonte Flickr

La Juventus è una delle società più vincenti a livello mondiale, ed è per questo che è una destinazione gradita a molti big del calcio internazionale.
Lo stile Juve è un marchio di fabbrica, che viene insegnato subito ai nuovi acquisti.
Chiunque arrivi alla Juventus ne resta stupito favorevolmente e solo chi ha indossato questi colori può capire fino in fondo cosa vuol dire essere un giocatore bianconero.

La Juventus è una squadra vincente ed ha insegnato ai suoi giocatori ad essere dei vincenti, ad avere quella fame e rabbia che porta, alla fine, alla conquista di traguardi importanti.
Insegnamenti che hanno fatto maturare anche un giovane bianconero.

Juventus, Kean potrebbe lasciare la società

L’attaccante Kean è uno dei talenti che la Juventus ha coltivato e che presto potrebbe lasciare i colori bianconeri.
Nonostante ciò, il giocatore ha speso parole al miele verso al sua attuale società.

Intervistato da Iacobelli su cosa abbia imparato in questi anni in bianconero, Kean ha affermato:
La serietà e il sacrificio. Alla Juve ho certamente imparato a vincere”.”

Una manifestazione di affetto, stima e gratitudine verso la società che l’ha fatto crescere e gli ha insegnato cosa vuol dire vincere e avere la voglia e la fame di emergere.
Qualunque sia il suo destino, sicuramente l’esperienza in bianconero l’ha segnato e l’ha fatto maturare.