Juventus, Khedira verso l’Everton di Ancelotti

Il centrocampista tedesco vicino al club di Carlo Ancelotti

0
Sami Khedira, fonte screen Youtube
Sami Khedira, fonte screen Youtube

Sami Khedira è pronto a lasciare la Juventus. Il centrocampista tedesco era convinto di avere qualche possibilità di ritagliarsi un posto nella squadra di Pirlo, ma vedendo cos’è accaduto in questi mesi si è convinto a lasciare Torino per ripartire altrove.

La Juve fino agli ultimi giorni della scorsa sessione di mercato ha provato a trovare l’intesa sulla rescissione contrattuale, ma il tedesco ha continuato a chiedere tutti i 6 milioni di euro previsti dall’ultimo anno di contratto.

Il braccio di ferro tra le parti ha portato ad un nulla di fatto, con Khedira che è rimasto in bianconero ma non è mai entrato nei piani di Pirlo. Il tedesco si allena con il gruppo ma non è mai stato convocato e fino a quando non troverà una nuova sistemazione le cose proseguiranno in questo modo.

Nelle ultime settimane qualcosa, però, si è mosso. A farsi vivo è stato l’Everton di Carlo Ancelotti, grande estimatore del centrocampista, che per caratteristiche, esperienza e senso tattico è un giocatore che in molti vorrebbero all’interno della propria rosa.

Per il club inglese Khedira è più di una semplice ipotesi, il giocatore piace e potrebbe ritagliarsi un posto importante nell’undici del tecnico italiano, che spinge per averlo a disposizione già a gennaio.