Juventus, la promessa di Marotta: “Dybala a vita, ce l’ha chiesto lui”

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr

La Juventus blinda i propri gioielli, i bianconeri hanno deciso di tenersi stretto Paulo Dybala e di fare della Joya il simbolo della Vecchia Signora per i prossimi anni. La conferma arriva direttamente da Beppe Marotta, amministratore delegato bianconero, che in occasione del “Premio Nazionale Letteratura del Calcio” intitolato ad Antonio Ghirelli,  ha confermato la volontà dell’argentino e della società di continuare a lungo insieme:

 “Vogliamo tenerlo per sempre. Ce lo ha chiesto lui e siamo disposti a un grosso sforzo economico per un nuovo contratto. Il prezzo del giocatore è fissato nel momento in in cui viene firmato il contratto. Quando ci saranno delle richieste le prenderemo in considerazione ma visto che noi non siamo dei venditori e che il giocatore, padrone del proprio destino, ha manifestato l’intenzione di rimanere a vita con noi, siamo pronti a fare degli sforzi, anche economici, per un nuovo contratto pur di trattenerlo”. Marotta ha spento così le voci di una possibile cessione dell’attaccante nella prossime estate, con club del calibro di Real Madrid, Barcellona e Manchester United che nei giorni scorsi avevano già effettuato più di qualche sondaggio con l’entourage del giocatore. Dybala resterà alla Juventus per la gioia dei tifosi, parola di Beppe Marotta.